Giochi di kendo

Alcuni di noi, oltre a far kendo, giocano, giocano ai giochi da tavolo intendo.

Per ora abbiamo trovato solo due giochi che in qualche modo richiamino la nostra disciplina (e nessuno che richiami lo iaido):

  • Kendo (edito nel 1976 da Ravensburger)
  • Kendo Taikai (edito in autonomia nel 1914 da kendocards)

 

Kendo (1976)

pic177941

Kendo, il gioco pregerito dai samurai è, di fatto un gioco astratto di strategia (ovvero una plancia su cui si muovono e si fronteggiano pedine di due colori diversi). Una partita dura circa mezz’ora. L’ambientazione nel kendo è assolutamente ‘appiccicata’, ovvero il gioco non da molto il sapore dello sport in oggetto, e se fosse ambientato che so, in un gregge di pecore cambierebbe poco. Resta comunque un gioco interessante (che merita un voto 6,07 su board game geek) da 2-4 giocatori che ha avuto grande successo in Germania ed è stato più volte ripubblicato.

  • Ambientazione: puramente formale
  • Giocabilità: 8/10, si gioca, si gioca
  • Tipo di gioco: strategico astratto, di movimento
  • Età: 10+
  • Durata: medio-breve
  • Attrattiva: 6/10 (diciamo che si salva, ma la grafica, l’impatto visivo e le dinamiche di gioco sono un po’ datati)
  • Voto dell’autore: 6
  • facilità di comprensione: 7,5/10

 

Kendo Taikai (2014)

pic2574624_md

Kendo taikai, è un gioco di carte studiato da kendoka ad uso, quasi esclusivo, dei kendoka (ed infatti l’unico modo per reperirlo fuori dall’Ungheria) è tramite un negozio online di attrezzatura di kendo. Kendo taikai può essere giocato in tre modalita: shobu – bushi no ketto, musashi no chosen, kendo shiai.

Shobu – bushi no ketto: è un gioco facile  per due giocatori (anche non necessariamente kendoka), della durata di  3-10 minuti

Musashi no chosen: è un gioco medio facile   che si può giocare sino in 6 giocatori (il minimo è due), della durata di 3-10 minuti

Kendo shiai: è un gioco mediamente complesso per kendo entusiasta. SI gioca in due e la durata è di 10-20 minuti

  • Ambientazione: 10/10 l’ambientazione è tutto, o quasi
  • Giocabilità: 6,5/10 , ovvero ho visto roba più giocabile (dipende anche dalla versione scelta per la partita)
  • Tipo di gioco: gioco di carte, con gestione della mano
  • Età: 10+
  • Durata: da brevissimo a breve
  • Attrattiva: 10/10 (per un kendoka), 4/10 (per un umano normale)
  • Voto dell’autore: valutazione in corso, ma ne siamo kendoisticamente entisiasta, ludicamente freddini.
  • facilità di comprensione: 5/10, le regole sono scritte in modo confuso, reperibili qua e là (documenti on line, video di you tube) , la traduzione italiana è letteralmente illeggibile. Insomma si fa una fatica boia a capire come si gioca, se devi capirlo da te. Se te lo spiegano beh la storia cambia…
Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...