Bunraku di Guy Moshe

Prendete qualche nozione base sulle arti marziali, mischiate una buona dose di fumetto ed ecco nascere Bunraku: un film strano, coloratissimo e sopra le righe. Premessa importante: va preso poco seriamente e va visto con molta birra vicino.

0_187f8d_b9e56e42_orig

I protagonisti sono quattro e ognuno con una peculiarità unica nel suo genere. Conosciamoli:

  • Nicola, il Taglialegna*, uomo di grossa stazza dal volto segnato dalle battaglie;
  • Yoshi il samurai, esperto nelle arti marziali giapponesi e fortemente legato al Bushido;
  • Il Vagabondo, ragazzo sui trenta’anni vestito in abiti di fine ‘800, che usa uno stile misto di pugilato e combattimento di strada, viaggia sempre con un tirapugni in tasca;
  • Il Barista, personaggio tranquillo e composto all’apparenza, gestore di una locanda. Non combatterà quasi mai, cercando però di aiutare i nostri eroi nella loro missione.

19867686La trama è lineare e banale, ma viene compensata dalla stranezza in se del lungometraggio: Yoshi e Il Vagabondo vengono coinvolti nei piani de Il Barista per sconfiggere Nicola il Taglialegna, sovrano di un territorio denominato Est Atlantico e capo di una banda di assassini senza nome (si presentano come #2, #3, #4). L’ambientazione è “assurda”, nel vero senso della parola. Il mondo sembra fermo agli anni 2000 (circa), ma sono scomparse tutte le armi da fuoco. Cosa centra tutto ciò con il Giappone? Poco o nulla, ma è interessante vedere come Yoshi sia sempre in abiti “tradizionali”, come il suo ultimo avversario sia un samurai con l’armatura di Kendo e sopratutto il modo in cui vengono mostrate lo Iaido, la Naginata e il Kyudo.

 

 

*ho riso per dieci minuti quando ho scoperto il nome del super-cattivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...