La mente senza catene – Scritti di un maestro Zen a un maestro di spada di Takuan Soho

Cosa c’è di meglio di una leggera e buona lettura zen? Tecnicamente tantissime cose, ma quest’oggi vi parlerò di un testo non tanto leggero, ma non troppo lungo da lasciarvi tediati da esso. Il libro in questione è “La mente senza catene”, un classico della letteratura orientale.

1227234245Visivamente si presenza, almeno in questa edizione, con copertina nera lucida, una tsuba disegnata in grigio ed il titolo nel famoso Enso, l’interno è della nostra amata carta ecologica, ma i caratteri sono ben leggibili. Passiamo invece all’essenza di questo manoscritto: oltre all’introduzione e la prefazione, abbiamo tre capitoletti, messi in ordine di comprensione, il primo getta le basi della filosofia, gli altri rinforzano e danno spunti. Non vi farò nessuno spoiler, ma siate ben consci che non si tratta di un romanzo, ma di un vero trattato filosofico, che ogni buon artista marziale dovrebbe leggere. Domandate perché? Semplicemente riassume in meno di 130 pagine vita, morte e miracoli della mente che sta dietro alle arti marziali, usando il pretesto della spada in questa circostanza, permette di approfondire un viaggio introspettivo, senza esser troppo fuorviante o difficoltoso. Insomma dovete leggerlo, ovviamente lontano dai pasti (ha effetti soporiferi).

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...