La cura dell’attrezzatura: ricolorare hakama e gi

Non essere trasandato, non essere sporco, non essere sciatto. Questa è una delle leggi dei dojo. Non vuol dire, necessariamente, essere sempre vestito a nuovo e scintillante. Vuol dire semplicemente curare il tuo aspetto per rispetto del sensei, dei compagni di pratica e della disciplina in sé. Il gi stinge, e l’hakama – se avete…

Cinquanta sfumature di indaco – esperimenti

Quando la tua hakama si è stinta e fa “l’effetto marmo” e hai un esame in vista, non ci sono che tre possibilità, cominciando dalla più economica: te lo tieni così com’è provi a ritingere l’hakama e, se il risultato non è soddisfacente… te ne compri una nuova! Come detto in altri articoli, per ritingersi…

La manutenzione dell’attrezzatura

Come per altre pratiche, la buona manutenzione dell’attrezzatura di kendo è importante, non solo per questioni di sicurezza ma anche perché, nella concezione giapponese, ciò che utilizziamo per la pratica ha “un’anima” che va rispettata, come il dojo e i compagni di corso. Oggi vogliamo condividere con voi questo interessante e ben fatto manuale, con…

Come improvvisare uno zaino per l’armatura

Il Furoshiki è un metodo giapponese per imballare oggetti  con dei foulard. Se volete approfondire il furoshiki, clicca qui Qui una interessante applicazione per l’armatura di kendo (bogu)

Assemblare il bogu – guida semiseria

Un bel giorno vi arriva l’armatura dal Giappone. Bravi! Felicitazioni! Aprite lo scatolone senza rimanere incastrati nello scotch che sigilla lo scatolone per il suo lungo viaggio Giappone-Italia. Bene. Sfilate tutti i pezzi dai loro singoli involucri si nylon e plastica a bolle…Vi trovate con: un pacco di  striscioline di pelle (1): chichikawa un pacco…