Mirial racconta i Campionati Europei

Nei giorni 1-2-3  di aprile, si sono svolti a Skopje in Macedonia i 27′ campionati europei di kendo che hanno visto la partecipazione di 37 squadre europee ed extra europee. L’italia vi ha partecipato con una delegazione che sfiorava le trenta persone e che come tutte le ultime edizioni l’ha vista spiccare tra le migliori squadre d’Europa,…

Campionati Europei di Skopije

A grande richiesta ecco a voi i risultati dei campionati europei: SQUADRE JUNIORES Italia  Germania  Francia – Repubblica Ceca SQUADRE FEMMINILE Francia Serbia Italia – Germania SQUADRE MASCHILE Francia Polonia Spagna – Svezia INDIVIDUALI JUNIORES Moutarde (FRA) Komjati (HUN) Lucaks (HUN) – Guadarrama (FRA) INDIVIDUALI FEMMINILI Koeppe (GER) Van der Woude (NED) Meinberg (GER) –…

Grandi Juniores! Campioni d’Europa.

Skopjie, 1 Aprile 2016, h 11.30 circa… L’incontro di spareggio della finale dei campionati a squadre juniores sta tenendo con il fiato sospeso decine e decine di persone, in loco e collegate in straming. Sulla chat dello straming vedo passare commenti in almeno 4 lingue, ma italiani e tedeschi soprattutto osservano e commentano ogni attacco,…

La Do Academy ai campionati europei…

Ai campionati europei di kendo 2016 (31 marzo – 3 aprile Skopje) quest’anno abbiamo ben 3 rappresentanti della Do Academy: Mirial Livolsi – Team ufficiale nazionale italiana  Fabio Bussi – atleta della nazionale Juniores  Pascal Livolsi – Team manager della nazionale tunisina  Un grosso in bocca al lupo a tutti! Gambatte!!!    

Foto d’antan (Mirial)

Mirial ci ha mandato qualche foto degli ultimi anni per la nostra galleria. Assieme a lei potete vedere: Angela Papaccio Alex Orizio Eva Ricciuti Matteo Petri Donatella Castelli Daniela Pomero Manuela Beghelli Lucia Bramini i ragazzi e le ragazze della nazionale di kendo degli ultimi anni. Chiara Olivieri Serena Ricciuti Chiara Bosetti Laura Imperiale Alessio…

Com’é bello Novarello!

Di rientro dal week end che vede radunarsi come sempre i migliori kendoka italiani, i pensieri si affollano nella mente sotto forma di flash ed immagini spalmati sulle tante ore di allenamento che questi atleti tra un acciacco e l’altro affrontano con determinazione. Le donne, così rinnovate eppure così simili alle loro precedenti compagne che hanno virtualmente passato…